SEGUICI SU

E' il titolo del webinar promosso da Apindustria Confimi Mantova per i suoi oltre 560 associati.

L’associazione di piccole e medie industrie di Mantova ha scelto l’innovativo metodo ERE, Emozione-Ragione-Etica, per le strategie d’impresa e basato sulla human satisfaction, come modello elettivo per un “marketing umano che valorizza dipendenti e clienti” perché come si legge sull’invito “il marketing funziona se la strategia parte da una conoscenza della persona basata sulle sue tre dimensioni fondamentali; emozionali, razionale ed etica”.

Il Metodo ERE, creato da Marzio Bonferroni, è basato sull’ascolto profondo e l’analisi delle necessità di tutti gli stakholder, interni ed esterni all’impresa; e per la prima volta, come hanno riconosciuto molti manager, mette al centro dell’attenzione la dimensione etica, driver fondamentale e troppo spesso misconosciuto delle azioni e delle scelte.

Capire le necessità e misurare il gap che separa le aspettative di tutti gli stakeholder dalla proposta dell’impresa è un’analisi indispensabile per interpretare e promuovere il necessario cambiamento di passo che tutti auspicano, ma che senza il supporto di un approccio sistematico rischia di rimanere solo una bella intenzione.

Questo cambio di prospettiva che pone al centro la “persona” permette quindi all’impresa di adottare strategie che portano un reale vantaggio competitivo. I temi trattati e i relatori intervenuti hanno confermato questo approccio che, lungi dall’essere solo teorico, offre un valido strumento di orientamento sul che fare in questo tempo di ripresa gravida di attese e di speranze.

All’incontro in diretta streaming, dopo la presentazione del Metodo ERE a cura di Marzio Bonferroni, sono intervenuti diversi relatori. Per Demoskopea, che su questo metodo ha elaborato un peculiare modello di rilevazione statistica, è intervenuto Andrea Cateni presentando una simulazione degli output che un’impresa ottiene dall’attuazione della ricerca. Simonetta Caresano - Ferdinando Pillon, di SI-PMA, formatori e consulenti in area brand marketing e risorse umane, sono intervenuti su “Thinking Processes” e “Primi passi strategici”. Giacomo Manara, docente di change management e gestione delle risorse umane all’Università Cattolica di Milano sui temi della formazione.