SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Creatività e sapere non hanno confini.

Il 2019 segna una nuova importante partnership culturale per F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini. L’azienda icona del mondo del colore, infatti, si lega alla Città dellaScienza di Napoli, il primo Science Centre italiano.Un’unione che si fonda sull’impegno comune di dare attenzione alle nuove generazioni offrendo i migliori strumenti per la loro crescita emotiva e intellettuale, attraverso approcci innovativi che pongano al centro la creatività. Una collaborazione che vede scendere in campo GIOTTO, il love brand dell’azienda, in qualità di Colore Ufficiale di tutte le attività Educational di Città della Scienza. Un viaggio alla scoperta delle meraviglie della scienza dove l’edutainment si sposa con la sperimentazione attiva, connubio primario del Science Centre, il primo museo scientifico interattivo italiano.

Quattro le aree espositive permanenti, ognuna dedicata a uno specifico tema: Corporea, il primo museo interattivo dedicato al corpo umano; il Planetario in 3D, il più tecnologicamente avanzato d’Italia; la Mostra Mare, un viaggio immersivo alla scoperta della vita dei nostri mari; Insetti&Co, uno spazio espositivo dedicato ai ‘giganti a sei zampe’ che occupano gran parte del pianeta. Qui,attraverso mostre e incontri, cresce il dialogo tra sapere scientifico e nuove generazioni, un luogo in cui l’apprendimento è sempre unito all’interazione, alla condivisione e alla manualità. In questo senso assumono particolare importanza le attività didattiche rivolte a scuole e famiglie e la ricca programmazione di laboratori, una serie di proposte differenziate a seconda dei diversi temi che caratterizzano il Science Centre, in cui i partecipanti possono ‘imparare divertendosi’.

F.I.L.A., con il suo know-how perfezionato in quasi un secolo di attività,porterà nei laboratori tanti strumenti creativi per avvicinare bambini e ragazzi al fascino della scoperta. Matite, carta, colori, pennarelli si trasformeranno nella chiave d’accesso per immergersi nel mondo del corpo umano, degli insetti, delle stelle, del mare e nel fascino dei fenomeni naturali e delle tecnologie. Perché non c’è confine che creatività e sapere non possano superare.

Tra gli incontri da segnalare, quello del weekend del 18-19 maggio 2019 dal titolo “Dai più Colore al Mondo!”. Un fine settimana interamente dedicato al colore con laboratori per sperimentare questo affascinante mondo e scoprirne il lato scientifico, frutto di una “sensazione” che si crea e che viene elaborata attraverso dei codici nel nostro cervello.

La collaborazione prevede, inoltre, il supporto alle attività laboratoriali che si svolgono durante le Grandi Feste tematiche promosse dalla Città della Scienza in occasione di eventi speciali quali Pasqua, dove il14 aprile 2019 si terrà una giornata-evento con attività e laboratori dal titolo “Tutta la scienza racchiusa in un uovo”, o l’appuntamento del 15 settembre 2019 per la riapertura degli spazi espositivi dopo la pausa estiva o la grande festa di Halloween a fine ottobre. Tutto pronto dunque per scoprire la scienza con un tocco di creatività.