SEGUICI SU

L'azienda completa l’iter di certificazione ambientale per tutta la rete dei suoi otto centri commerciali italiani.

Il percorso è arrivato a compimento con l'ottenimento della certificazione Breeam In-Use, con rating very good, per gli shopping center di Curno (Bergamo), Cremona Po (Cremona), Il Castello (Ferrara), I Portali (Modena), dopo le attestazioni già ottenute, nel 2017, per Il Carosello (Milano) e, nel 2019, per I Gigli (Firenze), il Fiordaliso (Milano) e Collestrada (Perugia).

In fase di ottenimento l'upgrade del rating, al livello ‘excellent’, relativamente ai Gigli di Campi Bisenzio e al Carosello di Carugate.

Lo standard internazionale Breeam, acronimo di Building research establishment environmental assessment method, copre oggi più di 70 nazioni nel mondo e si basa su una serie di parametri chiave: management, energia, salute e benessere, logistica, uso delle risorse idriche, scelta dei materiali edilizi, trattamento dei rifiuti, uso del suolo, emissioni generate. La certificazione prende in considerazione, inoltre, il comfort degli ambienti interni, oltre ad aspetti gestionali come l'adozione di pratiche di “green cleaning” e di procedure per la manutenzione periodica civile e impiantistica. Nata nel 1917 la Breeam ha superato da tempo la boa delle 550.000 attestazioni mondiali per edifici come data center, centri commerciali, centri direzionali e altro.

Eurocommercial si è avvalsa della collaborazione della società Deerns Italia in qualità di Breeam InUse assessor/auditor per i complessi di Curno, Cremona, Ferrara e Modena. Commenta Marta Mossetti, senior project manager e coordinatrice del dipartimento tecnico di Eurocommercial Properties Italia: “Le certificazioni ottenute dimostrano il nostro costante impegno nell'intraprendere passi determinanti verso tematiche di sostenibilità e responsabilità ambientale. Sarà per noi una priorità proseguire in questa direzione nei processi di progettazione, realizzazione, gestione e conduzione degli asset, non solo per l'Italia ma a livello di gruppo.”

Fondata nel 1991 ad Amsterdam, Eurocommercial oggi possiede e gestisce 27 proprietà commerciali in Belgio, Francia, Italia e Svezia, con un patrimonio totale di oltre 4 miliardi di euro.