SEGUICI SU

La società specializzata in investimenti a lungo termine, sviluppo, acquisizione e gestione di immobili ad uso logistico, annuncia l’ingresso nel team con base a Milano di Giorgio Riva.

L’ing. Riva farà parte del Dipartimento Construction guidato da Tomaso Carta, che affiancherà per l’area Europa Occidentale, in tutte le attività di Construction relative al portfolio Italy.

Giorgio Riva si è laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria Strutturale e ha maturato diversi anni di esperienza nel settore per importanti società del calibro di GSE, General Contractor, con cui ha collaborato dal 2018. In precedenza ha ricoperto il ruolo di Project Engineer, Site Engineer e successivamente Project Manager per il Gruppo Rizzani De Eccher.

Recentemente il Dipartimento Construction di P3 Italia ha portato a termine con successo il completamento del più grande sviluppo di P3 in Europa durante la prima ondata di pandemia Covid-19: l’immobile di Castelguglielmo (RO), un magazzino ultra automatizzato di oltre 180.000 mq, tra i più tecnologici e grandi d’Europa, oltre che uno dei primi multi piano realizzati in Italia, su 4 livelli.

Ha dichiarato Andrea Amoretti, Managing Director di P3 Italy: “Siamo lieti di annunciare l’ingresso di Giorgio nel team milanese di P3, che conferma la grande vitalità del mercato italiano e dei progetti attualmente in pipeline”.

Aggiunge Giorgio Riva, nuovo Project Manager P3 per l’area Construction: “Far parte del dipartimento Construction di P3 nell’Europa Occidentale è una grande sfida professionale proprio per i numerosi sviluppi immobiliari in corso, a dimostrazione che su questa squadra P3 sta investendo costantemente, con l’obiettivo rispondere in maniera sempre più veloce e puntuale ai bisogni dei clienti”.

E il potenziamento del team italiano continua, con un altro nuovo ingresso che la società ha annunciato lo scorso giugno: Antonello di Noia, nel ruolo di Junior Development Manager. Laureato in Finanza ed Economia presso l’Università degli studi di Milano, ha maturato esperienze nel settore M&A presso Deloitte e, in precedenza presso la società Madison Corporate Finance.

La nomina di Antonello di Noia segue quella recente di Alessia Cicale, che da marzo ricopre il ruolo di Property Manager ed è incaricata delle attività di Property Management del portfolio italiano.