SEGUICI SU

Avviata un'attività di franchising rivolta agli imprenditori del territorio.

“Il nostro logo, Vicino a Te, fino ad oggi era rivolto esclusivamente ai nostri clienti: vicino a te nella scelta degli assortimenti, vicino a te con il servizio e la cortesia, vicino a te con la competenza e con la convenienza… Da oggi abbiamo deciso di essere vicino anche agli imprenditori del nostro territorio, avviando un’attività di franchising“ - dichiara Marco Frongia, amministratore del gruppo assieme al fratello Fabio e la sorella Diana.

Attualmente sono nove i punti vendita di questa insegna ed il 14 maggio scorso è stato aperto il primo store in franchising a Ruinas, paese natale dei fondatori del primo punto vendita Frongia, Ignazio e Mariuccia.

“Abbiamo adottato lo stesso criterio di Coralis, il consorzio di cui facciamo parte dal 2018. Il nostro nuovo partner mantiene la sua denominazione distintiva “Il piccolo salumiere” a cui è stata aggiunta l’insegna “Vicino a te”: mantenere la propria identità è fondamentale in un territorio come il nostro, perché l’identità è la cifra di quello che sei e di quello che i clienti ti riconoscono” - spiega Marco Frongia.

“Il piccolo salumiere” è uno store di circa 150 mq. gestito da oltre dieci anni dal fondatore, Giuseppe Ghiani, con alle spalle un’esperienza decennale a Milano all’interno della famosa ed esclusiva Salumeria Armandola, in Via della Spiga nel cuore del quadrilatero della moda.

La famiglia Frongia con questa operazione intende instaurare con i suoi franchisee un rapporto di strettissima collaborazione che partendo dalle vantaggiose condizioni d’acquisto dei prodotti di marca, grazie alla sua appartenenza al Consorzio Coralis, comprende tutti gli aspetti gestionali dell’impresa.

“Dalla scelta della linea prezzi allo studio dell’assortimento, dalle competenze in tema di ricerca di prodotti, soprattutto locali, alla formazione per imprenditori e addetti alle vendite, dal codice etico alle leve di marketing - dichiara Fabio Frongia. Noi vogliamo proporci come partner a 360° per creare dei format che facilitino l’operazione d’acquisto accogliendo i clienti in un ambiente ospitale, fruibile e che mette in campo conoscenza, competenza e cortesia oltre ai prodotti sullo scaffale”.

Ma non è tutto, tra i servizi offerti, Vicino a te Franchising comprende lo studio del restyling degli store, il rilancio del punto vendita, la Carta fedeltà, l’e-commerce ma anche tutti gli aspetti più gestionali come il sistema informatico, il report mensile delle vendite fino alla gestione semplificata degli ordini. La dotazione del franchising permetterà all’imprenditore di occuparsi a tempo pieno della propria attività commerciale in quanto i servizi di back office saranno già sviluppati e serviti da VICINO A TE Franchising. Attraverso i software forniti, ogni negozio potrà contare su una propria area di rendicontazione delle performance del negozio, finalizzata a mettere l’imprenditore in condizioni di leggere in tempo reale il «valore» della propria attività. Tali strumenti permetteranno inoltre di ridurre sensibilmente i costi di gestione aziendale.

Vicino a te Franchising mette a disposizione tutto il proprio Know-how per avviare una start-up o per far ripartire un’impresa. La flessibilità e la capacità di adattamento del franchising permette di studiare e realizzare il modello di business più produttivo pensato per ogni realtà imprenditoriale. Il progetto di franchising è strutturato e pensato per superfici di differenti dimensioni. Ogni tipologia di store avrà un logo identificativo: (S) per le superette fino a 200 mq., (M) per quelle da 201 fino a 400, (L) per gli store da 401 a 600 mq. e (XL) per quelli oltre i 601 mq.

“Siamo stati la prima inaugurazione in tempo di Covid. Mi sembra anche questo un bel messaggio: dare spazio a nuove idee, procedere nella direzione prestabilita, non arretrare davanti a questa nuova proposta di futuro…- commenta Giuseppe Ghiani - Noi siamo pronti e orgogliosi di cominciare questa nuova esperienza”.

“Ci piace pensare che con questo progetto possiamo condividere, con altri imprenditori del nostro territorio, non un’insegna ma tanti valori per ridare spinta e vigore alla nostra economia” - conclude Marco Frongia.