SEGUICI SU

50 operatori del largo consumo hanno risposto all’invito di PLEF - Planet Life Economy Foundation, di costituire la prima community spontanea del largo consumo impegnato nella sostenibilità.

Dall’esperienza del Green Retail Foprum, che anche nel 2021 (il prossimo 21 ottobre) vedrà industria, distribuzione, servizi ed esperti confrontarsi sulle sfide imposte dall’evoluzione verso la sostenibilità, è nata l’idea di creare uno spazio permanente per l’analisi, il dibattito e la progettazione finalizzato a cogliere opportunità e costruire soluzioni comuni. La piattaforma digitale si chiama GREN - www.gren.plef.org - è sviluppata da Altavia Italia, socio PLEF, e ospita senza oneri per i partecipanti i lavori dei gruppi, distinti per aree tematiche e di progetto.

Cinque le aree tematiche:

- l’Agenda ONU e la qualità della vita, affidata al coordinamento di C. Riccardi di Prenatal e L. Palmi di PLEF

- la transizione, affidato a M. Pasquarelli di Coripet

- il sistema delle relazioni, affidato ad A. Perego di Accenture e L. Cantoni di Astarea

- gli scenari, affidato a R. Taverna di Aida Partners e N. Massi di Kikilab Promotica -

- gli impatti multi-filiera, affidato a L. Cassani di Epson e M. Plata di PLEF

Prevista anche un’area di progetto “NEVER ENDING DISPLAY” affidata ad A. Tempesta di Eurodisplay e Alfio Fontana.

L’obiettivo è di prendere posizione nei confronti dei portatori d’interesse (industria, distribuzione, media, amministrazione europea, nazionale, locale, esperti, scuola e cittadinanza) sui temi di sostenibilità e concretizzare idee e suggerimenti così da dare una spallata positiva al cambiamento necessario, come per il progetto “Never Ending Display” che riguarda l’uso e il riciclo del materiale di merchandising impiegato nei negozi e negli spazi commerciali.

Unitevi per accedere alla piattaforma digitale GREN e conoscere tutta la community dei partecipanti. Per aderire o avere maggiori informazioni, scrivere a info@plef.org specificando “adesione GREN” o “info GREN”.

Nella foto sotto il Presidente di PLEF Emanuele Plata.

 

Emanuele Plata foto