SEGUICI SU

I surgelati in pack compostabile e le nuove polpa e passata di pomodoro in confezioni Tetra Recart® firmati Almaverde Bio.

Il presidente e AD Fabbrino: “Racconteremo il nostro impegno per l’ambiente e per lo sviluppo di referenze in grado di valorizzare filiere locali e qualità delle produzioni italiane”.

Fruttagel partecipa ad Anuga, appuntamento biennale di riferimento per il settore del food & beverage internazionale, in programma dal 5 al 9 ottobre alla fiera di Colonia. L’azienda di trasformazione agroindustriale sarà presente allo stand di Romagna Coop Food (Hall 11.2, Stand E-051g), rete di imprese nata per ottimizzare le sinergie tra alcune delle principali società agroalimentari e vinicole dell’Emilia-Romagna.

In occasione di Anuga, che quest’anno celebra il suo 100° anniversario, Fruttagel presenterà per la prima volta in Germania l’intera gamma di verdure surgelate a marchio Almaverde Bio (di cui Fruttagel è socio fondatore) in packaging compostabile. Verdure biologiche 100% italiane, lavorate e confezionate entro poche ore dalla raccolta, in una busta amica dell’ambiente che si smaltisce nella frazione umida della raccolta differenziata. I visitatori della fiera potranno inoltre scoprire le nuove polpa e passata di pomodoro biologico 100% italiano Almaverde Bio in confezioni Tetra Recart®, realizzate con materiali rinnovabili e completamente riciclabili, i frullati di frutta in brik da 125 ml con alta percentuale di frutta, tutta italiana (pesca 95%, mela 95%, fragola e banana 97%) e i succhi in vetro 100% frutta da 500 ml (fragola e banana con mela, uva, sambuco e aronia, pera con mela, pesca con mela).

“Ad Anuga – sottolinea Stanislao Giuseppe Fabbrino, presidente e amministratore delegato Fruttagel (nella foto) – porteremo il nostro impegno per lo sviluppo e la produzione di referenze che siano, da un lato, espressione della nostra incessante ricerca di soluzioni rispettose dell’ambiente sia dal punto di vista della materia prima che del packaging, dall’altro, dimostrazione concreta della volontà di valorizzare le filiere locali e la qualità delle produzioni italiane, da sempre tratto distintivo di Fruttagel”.

All’interno dello stand un’area dedicata alla preparazione di gustosi assaggi con l’impiego dei prodotti delle aziende di Romagna Coop Food, a cura dallo chef Marco Luongo del ristorante Akâmì Casa&Bottega di Ravenna. 

Fruttagel è un’azienda cooperativa di trasformazione agroindustriale fondata ad Alfonsine nel 1994 e attiva nella produzione di bevande a base di frutta e di legumi/cereali, derivati del pomodoro e ortaggi surgelati. Segue tutte le fasi della filiera dal campo al consumatore, lavorando prodotti orto-frutticoli da agricoltura integrata e biologica in larga parte conferiti dai propri soci. I prodotti realizzati da Fruttagel arrivano al consumatore finale mediante la GDO e i servizi di ristorazione collettiva e commerciale, a marchio dei distributori e con marchi della cooperativa. Fruttagel impiega circa 700 lavoratori nella sede principale di Alfonsine e ha un altro stabilimento produttivo a Larino (CB) con un organico di circa 150 persone. Nel 2018 ha realizzato un fatturato di 134,2 milioni di euro. Fruttagel è inoltre socio fondatore del Consorzio Almaverde Bio.

Banner Fruttagel Anuga 2019