SEGUICI SU

L’azienda è impegnata da tempo in progetti importanti che coniugano sostenibilità, sicurezza alimentare ed innovazione.

Avviato il percorso “green” riducendo il peso medio degli imballaggi tradizionali in plastica e limitandone il più possibile l’utilizzo per il confezionamento dei prodotti. Questo è solo uno dei primi step del cammino intrapreso per la salvaguardia dell’ambiente.

Il gruppo, composto da 6 stabilimenti all’avanguardia dislocati sul territorio nazionale in zone strategiche, ha ultimato due nuovi siti dotati delle più moderne tecnologie d’automazione e linee di lavorazione ed abbraccia ad oggi un totale di circa 1200 produttori, cresciuti negli anni grazie all’attenzione e al supporto di un’organizzazione strutturata che fa da capo-filiera. Questo modus operandi, ha favorito la crescita e la valorizzazione di numerosi territori creando una rete produttiva solida e pronta alle sfide del futuro, una filiera agricola virtuosa che lavora ogni giorno secondo il metodo Ruggiero.

Gli ultimi investimenti ed il profondo ammodernamento delle linee produttive, sono scelte mirate e volute dal gruppo per dare una svolta al mercato con delle proposte di prodotto dal concept davvero innovativo. A seguito di un attento studio del mercato e delle abitudini del consumer moderno, Ruggiero ha sviluppato soluzioni di packaging di design estremamente moderne ed attente all’ambiente realizzate ad hoc per il confezionamento di patate. Dopo circa 20 anni in cui è il vertbag tradizionale in plastica a fare da protagonista nel mondo dell’ortofrutta in particolare nel comparto patate, Ruggiero propone al mercato nazionale due confezioni veramente uniche: SMARTPACK E SMARTBOX in carta, una rivoluzione green.